19 febbraio 2014

LO SCRITTORE NEL CASTELLO, OPPURE…?


Quanto può mettersi in discussione uno scrittore senza perdere se stesso?

Questa è la domanda cui cerco di dare risposta nel mio articolo, ospitato dal gentile Daniele Imperi sul blog Penna Blu. Se un clic aggiuntivo non vi spaventa, potete leggerlo QUI



Biblioteca Walker dell’Immaginazione Umana - Ridgefield, Stati Uniti.


HANNO DETTO…

Se scrivi, le buone idee devono zampillare in te perché tu possa avere qualcosa di cui scrivere. Se non arrivano buone idee subito, o per lungo tempo, non devi preoccuparti. Aspettale. Prendi nota delle piccole idee, per quanto insignificanti; ma non sentirti più colpevole per la tua pigrizia e solitudine.

Brenda Ueland



Nessun commento:

Posta un commento